Insegnare Tai Chi il modo degli apprendisti

Da: Jim Starshak, Master Trainer, Shawnee, KS, USA
 
Questa è lacollegamentoall'ejournal in cui è stato pubblicato l'articolo sull'insegnamento di Jim.
 
Come istruttore di Tai Chi, uno degli aspetti più frustranti che potresti incontrare è quando le persone smettono di frequentare la tua classe. Una tipica, ma ingenua risposta, è che il tai chi non era proprio quello che si aspettavano. Tuttavia, se sei onesto con te stesso, ti renderai conto che alcuni studenti smettono di frequentare perché hai inavvertitamente inserito ostacoli di apprendimento nella tua classe. Affrontando consapevolmente tre semplici passaggi, puoi abbattere queste barriere di apprendimento e aumentare il numero di studenti nel tuo tai chi e in altre classi. Nello specifico, insegnare agli stili di apprendimento dei tuoi studenti, usando un metodo di insegnamento efficace e offrendo correzioni positive e giudiziose distinguerà le tue lezioni di Tai Chi di successo da tutte le altre.
 
Stili di apprendimento:
Nel corso degli anni ho scoperto che quando il mio stile di apprendimento e lo stile di insegnamento dell'istruttore non si intrecciano, il mio apprendimento è ostacolato e la classe del tai chi non è divertente. D'altra parte, quando i nostri stili si sincronizzano sono entusiasta dell'apprendimento e mi diverto in ogni classe. La maggior parte degli istruttori di tai chi sono abituati ad insegnare sessioni a più livelli in cui una persona può avanzare o scendere più in basso in un movimento di Tai Chi. La tua sfida, tuttavia, è di andare oltre queste semplici modifiche multi-livello ed esplorare come raggiungere e insegnare efficacemente ai diversi stili di apprendimento nelle tue classi.
 
Nel suo libro The Tao of Teaching Tai Chi, Cyndy Fells descrive lo stile di apprendimento di uno studente come la sua preferenza su come vogliono ricevere informazioni, il che influenza in modo significativo la loro capacità di apprendere. Ad esempio, gli studenti di livello globale preferiscono inizialmente vedere una panoramica di ciò che stanno per apprendere mentre gli studenti di analisi preferiscono vedere il nuovo materiale presentato in modo logico. Gli studenti attivi possono immediatamente iniziare a simulare i tuoi movimenti, mentre gli studenti riflessivi contemplano ogni movimento e possono persino osservare il gruppo provare il movimento una volta prima di unirsi.
 
Altre preferenze di apprendimento che avrai nella tua classe sono gli studenti uditivi, visivi e cinestetici (o tattili). Gli studenti uditivi hanno bisogno di sentirti spiegare ogni parte del movimento, sono consapevoli dei cambiamenti della tua voce e possono tranquillamente parlare attraverso ogni fase. Gli studenti visivi rispondono vedendo che mostri le parti di ogni modulo e attraverso i tuoi aiuti visivi come poster o grafici. Gli studenti cinestetici sono pratici e imparano meglio facendo effettivamente qualcosa. La cinestetica può anche iniziare a muoversi mentre si discute della forma del tai chi, ma se si parla troppo si annoieranno rapidamente.
 
In apparenza, non sembra molto difficile affrontare lo stile di apprendimento particolare di uno studente. La tua vera sfida deriva dall'includere ogni stile di apprendimento, oltre ad alcuni stili di combinazione, in ogni classe. Per diventare un insegnante molto efficace, devi insegnare consapevolmente a ogni stile di apprendimento. Nel suo libro, Insegnare Tai Chi in modo efficace, il Dr. Paul Lam descrive un metodo semplice che affronterà automaticamente i vari stili di apprendimento in tutte le classi.
 
Metodo di insegnamento progressivo graduale:
Usando più di 20 anni di esperienza e ricerca nell'insegnamento, il Dr. Lam ha sviluppato e perfezionato il suo sistema progressivo e altamente efficace per insegnare il tai chi. La bellezza del suo sistema è che è intrinsecamente sicuro e funziona egualmente bene per insegnare qualsiasi altro corpo, movimento o complesso di abilità mentale. Sarai stupito di quanto velocemente i tuoi studenti apprendano e conservino la conoscenza mentre li guidi attraverso le sue tre fasi distinte ma semplici: Osservami, Seguimi e Mostrami.
 
Nella fase Watch Me, comunica agli studenti quale movimento impareranno e quindi dimostra l'intera forma mentre li affronta. Ciò si rivolge ai tuoi studenti globali in quanto possono vedere l'intera immagine, comprese le braccia e le mani. I tuoi studenti visivi guarderanno attentamente, gli studenti riflessivi e analitici inizieranno ad abbattere la forma generale del tai chi in singoli componenti del movimento e gli studenti cinestetici e attivi potrebbero iniziare a seguire i tuoi movimenti. Questa semplice dimostrazione pone le basi per un apprendimento efficace.
 
Successivamente, nella fase Seguimi, inizia interrompendo l'intero movimento in segmenti piccoli e gestibili. Per me, sia la rottura dell'intero movimento in segmenti sequenziali o la separazione della parte superiore del corpo dai movimenti del corpo inferiore è più efficace. Per evitare problemi che alcune persone hanno con le seguenti istruzioni per l'immagine speculare, guarda lontano dagli studenti per migliorare la loro capacità di apprendere mentre ti seguono. Chiedi a tutti di seguirti mentre conduci lentamente la parte 1 del movimento e contemporaneamente descrivi le azioni previste in termini semplici. Questo piacerà allo stesso modo ai tuoi allievi uditivi, visivi e cinestetici. Ripeti il ​​Segmento Seguimi almeno tre volte mentre aumenti gradualmente ad una velocità normale e riduci ogni volta il tuo parlare. Ciò consente ai tuoi studenti di diventare responsabili del proprio apprendimento, promuove le auto-correzioni e incoraggia i partecipanti ad "ascoltare" il proprio corpo per favorire la consapevolezza interna.
 
Infine, nella fase Show Me, chiedi ai tuoi studenti di dimostrare ciò che hanno appena imparato. Preferisco chiedere agli studenti di provarlo al loro ritmo per vedere come ci si sente come questo completerà il loro particolare stile di apprendimento e ritrae la fase Show Me come una pratica individuale piuttosto che una valutazione. Ricorda, in questa fase dell'apprendimento non è realistico aspettarsi molto di più della semplice forma generale.
 
Se alcuni studenti non sembrano averlo, offri un suggerimento utile e chiedi a tutti di seguirti ancora un paio di volte prima di mostrarti di nuovo. Quando sono "abbastanza buoni", aggiungi la Parte 2 al movimento e chiedi loro di seguirti attraverso le Parti 1 e 2 almeno tre volte prima di mostrarti quanto hanno imparato queste prime due parti. Aggiungi in sequenza un nuovo materiale per costruire su ciò che già sanno fino a quando l'intera forma del tai chi viene appresa abbastanza bene per questa sessione. Quindi, per aiutare con la loro ritenzione e raffinatezza, fai l'intero movimento insieme più volte alternando tra seguirti e mostrarti.
 
Correzioni giuste:
Alcuni istruttori potrebbero avere difficoltà con la fase Seguimi perché non guardano gli studenti e quindi non possono apportare correzioni. Ricorda, ora stai insegnando la "Via degli Studenti" e queste prime ripetizioni sono fondamentali per consentire ai tuoi partecipanti di imparare effettivamente piuttosto che seguire semplicemente. Avrai tempo sufficiente per le correzioni in seguito, ma il modo in cui presenti tali correzioni è altrettanto importante delle correzioni stesse.
 
Dopo la fase Show Me, determina l'area di miglioramento più importante, anche se sembra fondamentale per te, e quindi offri un solo commento correttivo giudizioso. È frustrante per gli studenti se fornisci più di una correzione alla volta o se tutti mantengono le loro posizioni mentre fai le correzioni individuali. Sebbene molti partecipanti rispondano meglio ai lati positivi, molti istruttori inizialmente troveranno difficile fornire solo feedback positivi. Con un piccolo sforzo, presto sostituirai il negativo, "Non alzare le spalle così in alto!" Con il più positivo, "Lasciamo che le nostre spalle affondino leggermente e vediamo come ci sentiamo." Provalo qualche volta e nota la risposta positiva dei tuoi studenti a questo semplice concetto. Per mantenere in modo efficace i partecipanti nelle tue lezioni di tai chi, devi essere autentico e attento a ogni aspetto del tuo insegnamento; compreso il tuo feedback.
 
Come puoi vedere, impariamo tutti in modi diversi. Adottando questi tre semplici strumenti didattici, faciliterete molteplici stili di apprendimento, insegnate al modo di apprendere e abilitate l'apprendimento dei vostri studenti attraverso feedback positivi. Quando aumenti la tua efficacia didattica, trovi maggiore soddisfazione nell'insegnamento, le tue lezioni sono più sicure e l'apprendimento dei tuoi studenti si arricchisce, accelera e diventa più divertente. Provalo e scopri quanto velocemente il tuo tai chi e tutte le altre classi crescono in popolarità con i partecipanti e il management.
Riferimenti:
Fells, Cynthia. Il Tao di insegnare Tai Chi. Park Place Publications, Pacific Grove, California, 2008.
Lam, Paul, MD.Insegnare Tai Chi in modo efficace.Produzioni di Tai Chi, Narwee, NSW, Australia, 2006.